Migliori Monitor per Call of Duty: Warzone

Sappiamo tutti il grosso fermento da parte dei gamer attorno a Cod (Call of Duty), complice anche la recente situazione, questo gioco ha avuto un boom immenso e moltissimi player hanno deciso di creare una postazione di tutto rispetto per giocare a Cod, e una postazione da gaming di tutto rispetto, include anche il monitor perfetto per Call of Duty.

Il pieno controllo delle impostazioni grafiche è ciò che rende il gioco su PC così interessante; Call of Duty: Warzone, un gioco multi-giocatore, consente ai giocatori di regolare le impostazioni grafiche per garantire che anche i PC meno potenti possano eseguire il gioco ad alti FPS.

Quello che andremo a vedere in questo articolo infatti, si tratterà della scelta dei migliori monitor da usare con Call Of Duty dal proprio computer, mentre i migliori monitor per la ps5 li abbiamo già visti in questo articolo.

Ogni giocatore ha una sua esperienza personale, ma come ben sappiamo, per un gioco frenetico come Warzone, avere un monitor di alto livello è essenziale se vogliamo rendere l’esperienza di gioco unica nel suo genere.

I migliori monitor per Warzone 2

Ora vediamo assieme quali sono i migliori monitor per cod, in base ovviamente anche al vostro budget, abbiamo stilato una classifica molto completa dei monitor per warzone 2. C’è da capire ovviamente le esigenze di ogni giocatore ma di base i monitor per warzone che abbiamo raccolto.

Benq Zowie Xl2546K

Offerta
Benq Zowie Xl2546K Monitor Gaming 24,5 Pollici, 240 Hz, Nero
  • Frequenza di aggiornamento ad alta velocità a 240Hz e velocità di risposta da 0,5 a 1 ms per un’esperienza di gioco PC ottima; compatibilità a 120 Hz per PS5 e Xbox series X
  • Tecnologia Dynamic Accuracy+ che rende meno sfocate le azioni intense come sparatorie o raffiche
  • Base riprogettata per essere compatta, che dà spazio ai movimenti in-game e ai setup degli utenti
  • Altezza di regolazione aumentata e angolazione libera che offrono flessibilità anche in base alle preferenze personali

Uno dei top di gamma se dovessimo comprare oggi un monitor per giocare a Warzone è sicuramente questo modello Benq Zowie Xl2546K, a livello di caratteristiche lo riteniamo uno dei monitor migliori sul mercato per affrontare questa tipologia di gioco, ovviamente richiede un budget adeguato alla situazione, ma da gamer sappiamo ormai che una “postazione gioco” per warzone, arriva tranquillamente a 2000/2500 euro senza grosse spese, viene utilizzato anche da parecchi streamer professionisti che portano ogni giorno in live cod, quindi non parliamo di uno schermo qualsiasi.

Il BenQ ZOWIE XL2546K è un eccezionale monitor da gioco che offre un’eccezionale gestione del movimento. Ha tempi di risposta rapidi e una frequenza di aggiornamento di 240 Hz che si traducono in immagini chiare nelle scene in rapido movimento, oltre alla compatibilità con FreeSync e G-SYNC per ridurre lo screen tearing. Ha un tempo di risposta rapido, una frequenza di aggiornamento di 240 Hz e la compatibilità con FreeSync e G-SYNC per ridurre il tearing dello schermo.

Nonostante lo schermo da 25 pollici e la risoluzione di 1080p, lo ZOWIE XL2546K può risultare un po’ angusto se lo si usa per lavoro, essendo disegnato espressamente per il gioco. La sua grande ergonomia consente di posizionare lo schermo nella posizione di visione ottimale, ma il suo pannello TN ha angoli di visuale scarsi, che si traducono in immagini imprecise da tutti i lati. Ha anche un basso rapporto di contrasto che produce neri grigi e non supporta l’HDR.

Per la migliore esperienza di gioco su PC, la frequenza di aggiornamento ad alta velocità di 240 Hz e il tempo di risposta da 0,5 a 1 ms garantiscono prestazioni visive ottimali. La compatibilità con la serie X di Xbox e PS5 è garantita dalla tecnologia Dynamic Accuracy+ che riduce la sfocatura durante le azioni intense come gli scatti o le raffiche.

La base ridisegnata è più compatta, per consentire le manovre di gioco e la personalizzazione dell’utente. L’altezza maggiore e l’angolazione libera consentono una maggiore libertà in base alle preferenze personali. La funzione XL Setting to Share permette di personalizzare i menu con un accesso rapido. Il rinnovato controller S-switch consente la navigazione a quattro pulsanti.

LG 27GP950 UltraGear Gaming Monitor 27″

Offerta
LG 27GP950 UltraGear Gaming Monitor 27" UltraHD 4K NanoIPS...
  • UltraGear Gaming Monitor 27" UltraHD 4K 3840x2160, Flicker Safe, Anti Glare
  • HDR 600 (High Dynamic Range), VESA DSC (Visually Lossless Compression Tech), 400 cd/m2, calibrazione Hardware del colore
  • Tempo di Risposta 1ms (GtG), G-Sync Compatible e AMD FreeSync Premium Pro 160Hz, Black Stabilizer, Dynamic Action Sync (DAS), Crosshair
  • Pannello Nano IPS per colori ricchi da qualsiasi angolazione (1.07 miliardi di colori - DCI-P3 98%)

Un altro buon monitor da 27″ pollici per giocare a Warzone è sicuramente questo LG 27GP950, modello di punta per il gaming da parte di Lg.

Il monitor da gioco UltraGear da 27 pollici offre una straordinaria risoluzione UltraHD 4K (3840×2160), sicurezza contro lo sfarfallio e antiriflesso con HDR 600 (alta gamma dinamica), tecnologia di compressione Visually Lossless (VESA DSC), luminosità di 400 cd/m2, calibrazione del colore hardware e tempo di risposta di 1 ms (GtG). Le opzioni G-Sync e AMD FreeSync premium pro offrono una frequenza di aggiornamento di 160 Hz, lo stabilizzatore del nero, la sincronizzazione dinamica delle azioni (DAS), il mirino e un pannello Nano IPS per colori intensi. Sono disponibili il multitasking dello schermo, la divisione dello schermo, la modalità lettore (a bassa luce blu) e la divisione dello schermo.

Il display nano IPS da 27 pollici con tempo di risposta di 1ms GTG, 10-bit (8-bit + FRC) con un ampio rapporto di aspetto 16:9 e una frequenza di aggiornamento tipica di 144 Hz è stato overcloccato da 160 Hz per offrire un tempo di risposta di 1ms GtG e una frequenza di aggiornamento di 144 Hz.

Il monitor LG UltraGear 27G950 offre immagini sempre fluide e prive dell’effetto tearing grazie alle certificazioni AMD FreeSync Premium Pro e NVIDIA G-Sync, che garantiscono che l’immagine sia sempre in armonia con la frequenza di aggiornamento del pannello. La riproduzione dei colori è particolarmente accurata, con una copertura del 98% della gamma cromatica DCI-P3 e la certificazione VESA DisplayHDR 600, che lo rende adatto alla visualizzazione di contenuti HDR.

Samsung Monitor Gaming Odyssey G5 (C27G53)

Offerta
Samsung Monitor Gaming Odyssey G5 (C27G53), Curvo (1000R),...
  • Samsung Monitor Gaming Odyssey G5, 27", Curvo (1000R)
  • 2560x1440 (WQHD 2K), Pannello VA, 16:9, HDR10
  • Refresh Rate 144 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync Premium
  • 1 HDMI, 1 Display Port, Ingresso Audio

Il modello giusto e della “taglia” giusta per giocare a Warzone potrebbe sicuramente essere questo Odyssey G5, 27″ pollici con caratteristiche e prezzo di tutto rispetto per questo monitor curvo della Samsung.

Il Samsung Odyssey G5 è dotato di un pannello VA curvo con una risoluzione di 2560×1440, una frequenza di aggiornamento di 144Hz e tempi di risposta di 1ms. La retroilluminazione di questo modello è limitata a 250 cd/m², mentre il rapporto di contrasto è di 2500:1. Il contenuto HDR non è incluso in questo monitor, ma lo supporta e lo riproduce al meglio.

Non dispone di un’implementazione HDR, ma è comunque possibile accedervi. La combinazione di uno schermo da 27 pollici e una risoluzione di 2560×1440 crea un equilibrio ideale tra nitidezza e visibilità. I testi lunghi non saranno un problema, ma otterrete un vantaggio in termini di spazio virtuale e nitidezza che renderà più piacevole l’editing e il gioco. Per fare ciò, sarebbe necessaria una maggiore potenza di elaborazione grafica, ma dato che le nuove schede sono diventate sempre più potenti, non è più così difficile come un tempo spingere 144 fotogrammi al secondo.

Il Samsung Odyssey G5, invece, raggiunge un punteggio di luminosità di 280 cd/m2 con retroilluminazione al 100%. Sebbene il rapporto di contrasto al 60% di luminosità fosse di 2950:1, non era adeguato per offrire un’esperienza HDR riconoscibile come tale. Inoltre, abbiamo riscontrato che lo schermo era piuttosto scuro quando esposto ai riflessi, quindi se si gioca di giorno, potrebbe essere necessario abbassare le tapparelle o chiudere le tende.

Monitor Asus TUF Gaming VG247Q1A

ASUS TUF Gaming VG247Q1A Monitor Gaming 24”, FullHD...
  • Grazie alla sua frequenza di aggiornamento di 165Hz questo monitor gaming FullHD da 24" offre un gameplay coinvolgente e una grafica degna di un giocatore professionista
  • Porta il tuo gameplay ad un altro livello grazie alla tecnologia ASUS Extreme Low Motion Blur (ELMB) che, abbinata ad Adaptive Sync, elimina ghosting e tearing per immagini di gioco nitide e frame...
  • La tecnologia FreeSync Premium elimina i difetti visivi dello schermo e i frame rate irregolari migliorando la tua esperienza di gioco
  • Scova e sconfiggi i tuoi nemici nascosti nell’ombra grazie a Shadow Boost che migliora i dettagli dell'immagine illuminando le aree scure senza modificare quelle chiare

Un monitor che potrebbe essere un entry-lev perfetto per il mondo di Warzone e del gaming in generale, una dimensione che ci lascia soddisfatti perché si presta molto bene al suo posizionamento anche in ambienti ridotti o piuttosto stretti. Buona la componentistica e gli ingressi che ci consentono di definirlo un monitor per cod di fascia media, un buon prodotto ad un prezzo che consideriamo ragionevole rispetto ad altre marche più blasonate nel mondo del gaming.

Questo monitor è dotato di In-Plane Switching (IPS), che consente di ottenere un’eccellente accuratezza dei colori e vivacità delle immagini anche se questo monitor non è strettamente destinato ai giochi. Grazie agli ampi angoli di visione e alla precisione dei colori, è adatto a molte applicazioni diverse dal gioco.

È un monitor da 24 pollici con una frequenza di aggiornamento di 165 Hz e una risoluzione di 1.920×1.080, che lo rende adatto alle VGA di fascia media. Inoltre, questo monitor è compatibile con Nvidia G-Sync e ha una frequenza di aggiornamento variabile tra 48 e 165 Hz. Il tempo di risposta è di 1 ms, un valore molto importante nella scelta del monitor per giocare a Warzone.

Monitor Samsung Odyssey G7 32 pollici

Offerta
Samsung Monitor Gaming Odyssey G7 (C32G73), Curvo (1000R),...
  • Samsung Monitor Gaming Odyssey G7 (C32G73), 32", Curvo (1000R)
  • 2560x1440 (WQHD 2K), Pannello VA, 16:9, HDR 600, QLED
  • Refresh Rate 240 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync Premium Pro, G-Sync
  • 1 HDMI, 2 USB 3.0, 2 Display Port, Ingresso Audio

Sicuramente un monitor molto grosso, un 32″ pollici è un monitor molto impegnativo e deve essere corredato dal giusto spazio per il suo utilizzo, un monitor che per giocare a warzone è sicuramente inseribile tra i top di gamma, sia per la qualità video sia per le opzioni e ingressi presenti.

Il Samsung Odissey G7 è uno dei migliori monitor da gioco per Call of Duty: Warzone per i possessori di PC di fascia alta dotati di CPU Zen 3 e schede video Nvidia RTX Ampere o AMD RX 6800, in particolare se si dispone di un display curvo da 32 pollici; ha una curvatura di 1000R che offre un’ottima visione periferica per la massima immersione. Dal punto di vista delle funzionalità, è supportata la certificazione AMD Freesync Premium Pro, oltre alla tecnologia di colore e luminosità HDR600, che rende i colori più brillanti e realistici.

La frequenza di aggiornamento di 240 Hz rende questo monitor speciale, così come la tecnologia Nvidia G-Sync, la tecnologia di aggiornamento variabile di Nvidia, che è disponibile su questo monitor oltre a AMD FreeSync. Questa tecnologia è certificata come compatibile con G-Sync, anche se il modulo proprietario di Nvidia non è incluso, quindi può comunque beneficiare della funzione di aggiornamento variabile.

Per Sfruttare appieno questo monitor ovviamente abbiamo bisogno di un computer con un comparto Hardware “pesante” altrimenti il rischio di comprare un monitor che non verrà mai sfruttato appieno nelle sue caratteristiche è molto reale.

Monitor AOC C24G2U

AOC è un grande nome nella produzione di monitor ad alte prestazioni; C24G2U fa parte della linea gaming di prodotti AOC. Si tratta di un monitor di classe VA con una dimensione di allineamento verticale di 23,6 pollici. Presenta un’eccellente riproduzione del nero e ottimi angoli di visione. Si tratta di uno schermo curvo con una frequenza di aggiornamento di 165 Hz che non presenta problemi di qualità. È adatto a schede video di fascia media o medio-alta, grazie alla gamma di aggiornamento variabile a 165 Hz. Garantisce un’eccellente fluidità anche con le schede video più economiche grazie alla gamma di intervento variabile da 48 a 165 Hz.

Gli altri in classifica

OffertaBestseller No. 1
LG 27GP950 UltraGear Gaming Monitor 27" UltraHD 4K NanoIPS...
  • UltraGear Gaming Monitor 27" UltraHD 4K 3840x2160, Flicker Safe, Anti Glare
  • HDR 600 (High Dynamic Range), VESA DSC (Visually Lossless Compression Tech), 400 cd/m2, calibrazione Hardware del colore
  • Tempo di Risposta 1ms (GtG), G-Sync Compatible e AMD FreeSync Premium Pro 160Hz, Black Stabilizer, Dynamic Action Sync (DAS), Crosshair
  • Pannello Nano IPS per colori ricchi da qualsiasi angolazione (1.07 miliardi di colori - DCI-P3 98%)
OffertaBestseller No. 2
MSI Optix MAG162V Monitor Gaming Portatile 15,6” FHD...
  • MSI - Monitor Portatil Gaming MAG162V - 15.6" - 60hz - FHD 1920x1080 - IPS - Mini HDMI / USB-C - Altavoces
OffertaBestseller No. 3
Benq Zowie Xl2411K Monitor Gaming 24 Pollici, 144 Hz, 1Ms,...
  • Frequenza di aggiornamento a 144 Hz per un’esperienza di gioco ottima e tempo di risposta a 1ms; la frequenza di aggiornamento a 144 Hz offre un’esperienza di gioco PC ottima, compatibilità a 120...
  • Tecnologia Dynamic Accuracy che rende meno sfocate le azioni in-game intense, come sparatorie e raffiche
  • Base riprogettata per essere compatta che dà spazio ai movimenti in-game e ai setup degli utenti; altezza regolabile aumentata e angolazione libera per offrire flessibilità anche in base alle...
  • Condivisione facile delle impostazioni con XL Setting to Share e menu a accesso rapido personalizzabile
OffertaBestseller No. 4
Acer Nitro KG272Sbmiipx Monitor Gaming per PC 27", Display...
  • ✅ SINCRONIZZAZIONE AD ALTI LIVELLI: la tecnologia AMD FreeSync Premium elimina le interruzioni e le interferenze durante il gameplay, sincronizzando il refresh rate del monitor da gaming con il...
  • ✅ VELOCITÀ SENZA COMPROMESSI: Scopri un gameplay veloce e privo di rallentamenti con il monitor gaming 165 Hz overclocking e display IPS Full HD (1920x1080). Anche quando l'azione si fa frenetica,...
  • ✅ PROTEGGI LA VISTA: Proteggi gli occhi dall'affaticamento grazie ad Acer BlueLightShield e Flickerless. Affronta lunghe sessioni di gioco sul tuo computer da gaming senza il fastidio dei riflessi...
  • ✅ COLORI BRILLANTI: Il supporto HDR migliora la qualità e il contrasto del tuo monitor gaming Acer Nitro ed esalta il gameplay portandolo ad un livello superiore, con una maggiore precisione dei...
Bestseller No. 5
GAEMS Sentinel Pro XP 1080P Portable Gaming Monitor |...
  • Ambiente di gioco personale autonomo per le tue console di gioco preferite. Gioca dove vuoi! Ti basta connetterti per giocare!
  • Custodia protettiva con guscio rigido e giunti a 105°
  • Gli altoparlanti stereo chiusi e sintonizzati da 3 W offrono qualità audio senza cuffie ed è inoltre disponibile un’uscita audio da 3,5 mm per le occasioni in cui preferisci usare le cuffie
  • Tempo di risposta: 5 ms GTG; Supporto colori: 262.000 o 262k (RGB 6-bit); Luminosità: 300 cd/m2; Frequenza di aggiornamento: 60 Hz; Monitor: schermo FHD 1080P antiriflesso IPS da 17,3” (risoluzione...
OffertaBestseller No. 6
BenQ MOBIUZ EX3210U Monitor 4K Gaming (32 pollici, IPS, 144...
  • SCHERMO 4K DA 32 POLLICI: monitor da gaming IPS con frequenza di aggiornamento a 144Hz e MPRT di 1ms, risoluzione 3840x2160 UHD, AMD FreeSync Premium Pro per un gameplay fluido
  • OTTIMIZZAZIONE DELL’IMMAGINE: le tecnologie HDRi, Light Tuner e Black eQualizer di BenQ ottimizzano la qualità dell’immagine per una giocabilità migliorata
  • SUONO DI QUALITÀ SUPERIORE: altoparlanti dinamici con canale 2.1, in più la tecnologia del suono DPS Bongiovi e l’audio treVolo con cinque modalità personalizzate
  • MICROFONO CON IA CHE ELIMINA I RUMORI: chip con IA che utilizza modelli di apprendimento automatico per filtrare i rumori di sottofondo, come il suono della tastiera, in maniera intelligente
OffertaBestseller No. 7
Itek CURVED R1800 Monitor GGC 30", WFHD 2560x1080 UltraWide,...
  • CARATTERISTICHE MONITOR: display UltraWide VA da 30 pollici, con risoluzione WFHD 2560x1080 pixels con formato a 21:9 , refresh rate a 200Hz, HDR Ready e compatibile GSync, con Free Sync e Low Blue...
  • CARATTERISTICHE DRIVER: monitor con Free Sync e Low Blue Light, compatibile con le tecnologie HDR e GSync, tempo di risposta a 1ms, sviluppato per professionisti e gamers alla ricerca di elevate...
  • CARATTERISTICHE DI UTILIZZO: compatibile con tutte le console presenti sul mercato, è indicato per gaming e designer; resa ottima con giochi ad alta dinamica, grafica professionale, animazioni, video...
  • CONNESSIONI: Attacco Display Port 1.2, HDMI 1.4 e HDMI 2.0, Jack Audio, funziona con tutte le schede video
OffertaBestseller No. 8
Samsung Odyssey G7 ‎S28AG702NU Gaming Monitor, Flat,...
  • Samsung Gaming Monitor Odyssey G7, 28", Flat
  • 3840x2160 (UHD 4K), Pannello IPS,16:9,HDR 400, QLED
  • Refresh Rate 144 Hz, Response Time 1 ms, FreeSync Premium Pro, G-Sync
  • 2 HDMI, USB 3, 1 Display Port, Ingresso Audio

Cosa cercare in un monitor per Call of Duty?

Se stiamo per acquistare un monitor dedicato a Warzone, dovremo tenere in considerazione alcuni fattori essenziali per l’acquisto di un monitor dedicato ad un qualsiasi gioco con questa velocità di movimento.

Frequenza di aggiornamento: Importantissimo, la frequenza di aggiornamento deve essere la più bassa possibile se vogliamo giocare a cod in massima scioltezza, al massimo una frequenza di aggiornamento di 1ms nella scelta del monitor. Più bassa è, meglio funzionerà il gioco.

Connettività: La connettività nel monitor per giocare a warzone è importantissima, cambiando il nostro pc fisso dovremo avere la possibilità di collegarci con diversi cavi e dispositivi.

La tecnologia Nvidia G-Sync

Nvida ha recentemente esteso il supporto ad altri monitor, rendendoli leggermente più costosi, come nel caso della tecnologia di AMD. In questo caso, un modulo hardware viene integrato nei monitor compatibili, rendendoli leggermente più costosi.

Nvidia G-Sync Compatible, Il monitor offre il supporto G-Sync di base, anche senza il modulo hardware, per ampliarne la portata e migliorare le frequenze di aggiornamento variabili e le latenze ridotte; questo marchio si trova sui monitor dotati del modulo Nvidia, che è il più compatibile con lo standard; i monitor G-Sync Ultimate supportano le funzioni del monitor G-Sync oltre all’HDR per un rendering delle immagini più ricco e realistico. Per determinare il miglior monitor per Call of Duty: Warzone, dovremo quindi tenere in considerazione tutti questi fattori elencanti, sono fattori tecnici importanti

AMD FreeSync: Nel 2014 è stata introdotta la tecnologia AMD FreeSync, disponibile su un gran numero di monitor, che possono essere acquistati presso diversi rivenditori certificati da AMD; FreeSync è stato il primo standard di questo tipo a supportare la sincronizzazione adattiva e la bassa latenza. Tuttavia, offre le stesse caratteristiche di AMD FreeSync Premium.

I monitor AMD FreeSync Premium devono avere una frequenza di aggiornamento minima di 120 Hz e la tecnologia Low Frame Compensation (LFC), che garantisce un’esperienza di gioco fluida a framerate molto bassi.

Oltre alle caratteristiche sopra elencate, i monitor FreeSync Premium Pro devono anche supportare la tecnologia High Dynamic Range (HDR), che consente di ottenere un livello di contrasto e luminosità più elevato rispetto ai monitor tradizionali.

Lascia un commento